mercoledì 6 ottobre 2010

Hamburger di carne, zucchine e funghi avvolti nel bacon


L'ultima volta che ho scritto su questo blog è stato per la laurea di alcuni miei cari amici, a distanza di 2 mesi mi ritrovo a scrivere per lo stesso motivo, solo che tra i laureandi ci sono anche io :-)).
Non ho cucinato nulla di rosso questa volta ma l'intento del post è lo stesso, fare un grosso in bocca al lupo a tutti.
Questa settimana segna la fine di un ciclo molto importante per tutti noi, che siamo cresciuti e sicuramente cambiati rispetto a quei ragazzini che 6 anni fa hanno messo piede all'università eppure a me sembra trascorso un attimo...Guardando le foto di questi sei anni mi tornano alla mente tanti ricordi, persone importanti....altre che lo sono state meno...nuovi amici e altri che non lo sono più....sembra banale dirlo, ma sicuramente questi anni rimarranno nella nostra mente per sempre come i migliori in assoluto...ringrazio tutte le persone che hanno contribuito, a modo loro, a renderli così speciali.
Ora, onde evitare di diventare troppo sdolcinata, passo alla ricetta...è un secondo facile e davvero buono, spero vi piaccia :-)

Hamburger di carne, zucchine, funghi e bacon

Ingredienti per 4:
250 gr di carne macinata di maiale
250 gr di carne macinata di vitello

2 zucchine

8 funghi champignon di medie dimensioni

8 fette di bacon

uno spicchio d'aglio

prezzemolo

olio evo

sale e pepe


Pulire i funghi, tenerne due da parte per la guarnizione e tritare, non troppo finemente, i rimanenti. Lavate e grattugiate le zucchine con la grattugia a fori grossi. Tritate mezzo spicchio d'aglio e il prezzemolo. Prendete una padella versateci un cucchiaio di olio e, quando sarà caldo, fatevi appassire i funghi e le zucchine. Salate il tutto e aggiungete il trito di aglio e prezzemolo.
In una ciotola amalgamate le carni con i funghi e le zucchine, aggiustate con sale e pepe e con le mani umide formate i vostri 4 hamburger. Avvolgete gli hamburger con 2 fette di bacon e cuoceteli in una padella antiaderente strofinata con l'aglio rimanente e unta con poco olio.
Prendete i due funghi che avevate messo da parte, affettateli e rosolateli nella stessa padella degli hamburger, usateli poi come guarnizione. Buon appetito :-)


4 commenti:

Betty ha detto...

e allora prima di tutto un ENORMEEEE in bocca al lupo, aspettiamo foto e resoconto :-P
ti abbraccio cara, a presto.

Mirtilla ha detto...

capito per caso qui e... scopro un bellissimo blog colorato e molto interessante! Fra l'altro sono capitata a fagiuolo, u ngrossissimo in bocca al lupo per la laurea! E complimentoni per questo hamburger, saporito, ricco e...da provare subito!!! Torterò presto a sentire un pò i lresoconto di questa giornata importante... :-D Un abbraccio!

Manuela ha detto...

A parte per il secondo strepitoso, ti faccio i miei migliori auguri e complimenti per il traguardo ormai raggiunto :dottoressa!!! Il mio in bocca al lupo è per il futuro ,affinchè si possano realizzare i tuoi progetti. Baci Manu.

Betty ha detto...

innanzitutto Complimentissimi per la laurea, AUGURI DOTTORESSA!!!!
poi ripasso per dirti che se ti fa piacere sul mio blog è disponibile il pdf della raccolta "basta un poco di lievito!" a cui hai partecipato anche tu.
Ti aspetto, baci.