lunedì 17 novembre 2014

Arista con prugne e mele

Arista con prugne e mele!


"Poi disse che era sicuramente la donna
della sua vita.
E perché?
Perché era cattiva. Era matta, cattiva e tutta
sbagliata. Era vera, se capisce cosa voglio
dire. Era una strada piena di curve assurde e correva in aperta campagna, senza
preoccuparsi mai di tornare. Senza nemmeno sapere bene dove stava andando.
Fece una piccola pausa.
Era una di quelle strade su cui ci si
ammazza."


INGREDIENTI per 8 persone
1 Arista da 1500 gr
3 spicchi di aglio
1 bicchiere di vino bianco fermo
80 gr di burro
100 gr di pancetta a fette
3 rametti di rosmarino
5 mele
30 prugne denocciolate (ma la quantità è a vostra discrezione!)
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaino di zucchero di canna
1 bicchierino di rhum
Olio di Oliva
sale e pepe

PREPARAZIONE:

- Infarinate per bene l'arista e rivestitela con le fettine di pancetta.

- Schiacciate l'aglio incamiciato e rosolatelo con il rosmarino in 7 cucchiai di olio
- Rosolate l'arista rivestita di pancetta a fuoco vivo, eliminando l’aglio e rigirate spesso.
- Sfumate con il vino e proseguite la cottura per circa 45 minuti circa.
- Aggiungete sale e pepe solo verso la fine.
- Intanto in una padella, sciogliete il burro e versate le mele sbucciate e tagliate a pezzetti  e le prugne.
- Saltate il tutto su fiamma viva, poi aggiungete lo zucchero e la cannella continuando a saltarle per amalgamare il tutto perfettamente. - Infine “flambate” con il rhum.
- Aggiustate di sale e pepe.
- Prendete il piatto da portata e disponete la salsa di prugne e mele sul fondo con al centro la vostra arista e i suoi succhi di cottura. 
- Tenete in caldo fino al momento di servire.

2 commenti:

Betty ha detto...

questi gusti un po' particolari a casa mia sono una rarità... mi piacerebbe tanto provare quest'arista :-P
brava.
un abbraccio.

Claudia Magistro ha detto...

mmmmh una ideuzza per Natale :D
grazie!
Cla